Avevano promesso di sposarsi all’asilo, guardali oggi

- Pubblicità -

Questi innamorati dell\’asilo si sono persi di vista, ma 20 anni dopo tutto è cambiato: la loro incredibile storia

Abbiamo tutti sentito parlare di persone che si fidanzano al liceo, ma che dire dei fidanzati dall\’asilo? Matt Grodsky e Laura Sheel erano proprio questo. I due si sono incontrati all\’asilo, quando avevano solo tre anni: è nato tra loro un legame incredibile. La coppia era molto unita e Matt ha, persino, proclamato il suo amore per Laura davanti a tutta la classe.

Quando poi sono cresciuti e sono andati in scuole diverse, la distanza ha avuto il meglio e ben presto la loro amicizia è stata interrotta. Questo fino a quando le loro strade si sono di nuovo incrociate…Per caso…

Matt e Laura: l\’incontro all\’asilo

La storia di Matt Grodsky e Laura Scheel inizia quasi 25 anni fa. I due si sono incontrati nella loro scuola materna di Phoenix, Arizona, quando avevano solo tre anni. Subito sono diventati grandi e inseparabili amici.

Matt ha notato per la prima volta Laura al parco giochi e sapeva di voler essere suo amico, così ha iniziato a seguirla. Ben presto Laura si avvicinò a Matt e diventarono inseparabili. Anche se i loro genitori pensavano che la loro amicizia fosse adorabile, non avevano dato peso alla loro unione. Dopo tutto, erano solo dei bambini.

Laura pensava che Matt fosse un po\’ burlone

- Pubblicità -

Matt sapeva di voler essere amico di Laura, così la seguiva tutto il giorno al parco giochi. Ha anche detto in un\’intervista rilasciata a Today: “Non ricordo la prima volta che l\’ho vista, ma è mi ha permesso di seguirla sin da subito”.

All\’inizio, Laura pensava che lui fosse un burlone totale per averla seguita, ma si rese conto di quanto Matt fosse davvero divertente e di buon cuore. Ben presto, lei e Matt diventarono migliori amici. Facevano tutto insieme: dal giocare a nascondino al parco giochi, al rimanere alzati durante l\’ora del pisolino in modo complice.

Presto, però, i migliori amici Incominciarono a volersi vedere anche fuori dall\’asilo.

- Pubblicità -